Programmare post su Instagram: i tool gratuiti

 by Cristina Columpsi in Instagram Leave a Comment

Instagram è, insieme a Facebook, uno dei social media più gettonati del momento. Negli ultimi anni, infatti, questo social network ha avuto una vera e propria crescita esponenziale, diventando così più appetibile anche sotto il profilo del marketing aziendale.

Instagram ha quindi cominciato ad essere inserito nelle social media strategy aziendali, con relative attività di programmazione editoriale e pianificazione della pubblicità. È così nata anche l’esigenza di poter programmare i post, proprio come accade con Facebook e gli altri social network. Chi usa Instagram, però, sa molto bene che questo non è ancora possibile, almeno non attraverso Instagram stesso.

La programmazione di post su Instagram, infatti, può essere effettuata ricorrendo a una serie di tool e strumenti che, in alcuni casi prevedono un canone di abbonamento mensile e in altri no. In questo articolo elencherò solo i programmi gratuiti e di facile utilizzo, adatti quindi a chi non prevede di investire un grande budget in questo genere di attività e non ha particolari pretese.

 

Programmare post su Instagram gratuitamente: Hootsuite e Postpickr

Cominciamo da Hootsuite e Postpickr. Entrambi i tool sono dedicati alla programmazione di post sui social media, e quindi possono essere utilizzati anche nella programmazione di post su Facebook, Twitter, Google Plus, ecc.

Nel caso di Instagram, però, c’è una piccola clausola che è necessario rispettare, pena la non pubblicazione del post. La programmazione del post, infatti, può essere sbloccata solo tramite lo smartphone, sul quale l’app invia una notifica.

Questa programmazione, quindi, pur consentendo il caricamento delle foto su Instagram da pc, necessita del supporto di un cellulare. Questa caratteristica può risultare ininfluente in alcuni casi, mentre rischia di diventare un vero e proprio limite quando non si può avere a portata di mano lo smartphone sempre e comunque.

Programmare post su Instagram gratuitamente: Gramblr

Ecco perché il mio consiglio è di scegliere Gramblr. Questo è il programma gratuito che utilizzo quotidianamente per gestire i profili Instragram aziendali. Facile da usare, questo tool consente di caricare foto o video, inserendo il testo e gli hashtag di accompagnamento, con la possibilità di utilizzare anche alcuni filtri. Fino ad ora non ho riscontrato particolari problematiche, se non una sola criticità: al momento della pubblicazione il computer deve essere acceso. Non è sufficiente che sia in standby.

Si tratta sicuramente di una clausola importante e che in parte riduce il vantaggio della programmazione stessa. Tuttavia, a parte questo, Gramblr funziona bene e, a differenza di Hootsuite e Postpickr, non necessita del supporto di uno smartphone. Se sei interessato ad approfondire l’argomento e vuoi ricevere consigli sull’utilizzo di tool gratuiti per programmare post su Instagram, scrivimi pure. Ti risponderò il prima possibile!


Accetto la privacy policy

Cristina ColumpsiProgrammare post su Instagram: i tool gratuiti

Rispondi