Facebook ads costi: quanto costa fare pubblicità su facebook?

 by Cristina Columpsi in Facebook Leave a Comment

Creare delle facebook ads ma soprattutto saperne valutare i costi sta diventando, ai fini di una promozione aziendale di successo, sempre più importante. Pubblicare quotidianamente o regolarmente post, infatti, non è più sufficiente, in quanto l’organico è sempre più penalizzato, a favore di chi invece investe in pubblicità. 

Ecco perché chiunque decida di aprire una pagina facebook per promuovere la propria azienda o attività deve essere consapevole anche di questo aspetto. Se infatti la creazione della pagina e la pubblicazione dei post è assolutamente gratuita, non si può dire lo stesso delle facebook ads.

Le inserzioni su facebook, in quanto tali, richiedono un budget che viene stabilito sulla base della disponibilità aziendale e degli obiettivi che si intendono raggiungere.

Facebook ads costi: gli obiettivi

Gli obiettivi aziendali sono quindi uno dei primi fattori da considerare e che influenzano notevolmente lo stanziamento del budget pubblicitario. Nel caso in cui l’azienda intenda farsi conoscere e quindi lavorare sulla brand awareness, l’investimento sarà di un certo tipo. Diversamente, laddove si intendano acquisire nuovi contatti o incrementare le vendite, i costi delle inserzioni varieranno ulteriormente.

Il costo delle facebook ads, come accade per altri tipi di inserzioni, è infatti direttamente proporzionale alla difficoltà dell’obiettivo da raggiungere. Aumentare la notorietà del marchio è ad esempio più facile che incrementare le vendite. Di conseguenza un’inserzione facebook con il primo obiettivo avrà un costo inferiore rispetto alla seconda.

Facebook ads costi: i pubblici

Un altro fattore importante che influenza le performance di una facebook ads e di conseguenza anche i costi, è il pubblico al quale viene indirizzato l’annuncio. Da questo punto di vista, Facebook offre veramente moltissime opzioni. È infatti possibile far visualizzare l’inserzione a un pubblico targettizzato per interessi, per età, genere ecc. Questa opzione consente di definire in maniera molto precisa il proprio target, anche se si tratta di un pubblico “freddo”. Cosa intendo esattamente?

Per pubblico “freddo” intendo un pubblico che non è mai entrato in contatto con il brand o l’azienda in questione ed ha per questo un rapporto freddo, da costruire ex novo. Questo tuttavia non significa che le risposte non possano arrivare e non possano essere positive. Tutt’altro. È però molto probabile che il costo per lead di una campagna su un pubblico targettizzato in questo modo sia più alto che nel caso di una campagna su un pubblico più caldo.
Ma come si crea un pubblico più caldo? Da un po’ di tempo a questa parte, Facebook consente di creare pubblici personalizzati, ovvero costruiti a partire da liste di contatti o clienti che hanno già interagito con l’azienda o che hanno compiuto azioni sulla pagina facebook, ecc.

Non solo esiste un’ulteriore funzionalità che consente di creare pubblici simili a quelli personalizzati. Un limite di questi pubblici è ad esempio la dimensione, in quanto spesso sono troppo ristretti. Anche in questo caso i pubblici generati saranno comunque più predisposti a interagire con l’azienda e quindi il costo per azione si abbasserà notevolmente.

Facebook ads costi: la percezione del prodotto o servizio

Infine, un altro fattore che influenza il costo delle facebook ads in quanto rende più o meno facile raggiungere l’obiettivo è il tipo di prodotto o servizio promosso. Se infatti stiamo promuovendo un servizio a prezzi stracciati o con promozioni molto aggressive, è chiaro che il costo per lead sarà più basso, in quanto l’interesse verso il servizio sarà maggiore.

Lo stesso discorso vale per un prodotto o un brand conosciuto e che abbia alle spalle anni di pubblicità anche nel mondo offline. In questo caso la promozione attraverso le facebook ads avrà un costo per risultato decisamente inferiore rispetto a un brand o un prodotto nuovo e che quindi è pressoché sconosciuto.

Insomma, nel momento in cui si decide di stanziare un budget per le facebook ads, è bene tener presente tutte queste variabili. Solo in questo modo sarà possibile individuare un budget di partenza, investendolo e ottimizzandolo nella maniera più giusta. Se desideri approfondire l’argomento o hai bisogno di una consulenza in merito, compila pure il form sottostante. Ti risponderò il prima possibile!


Accetto la privacy policy

Cristina ColumpsiFacebook ads costi: quanto costa fare pubblicità su facebook?

Rispondi